About us

Lusso e charme alle porte di Sorrento

Le profonde radici della storia

Il Grand Hotel Angiolieri è ricco di storia; in origine era un’antica villa romana del 100 a.C., poi trasformata in convento dalle “Clarisse” che scelsero questo luogo per la quiete che l’ha sempre contraddistinto.

Alla fine del 1700 il convento fu acquistato dalla nobile famiglia dei Cosenza e agli inizi dell’800 fu trasformato in hotel con il nome di Hotel Seiano.

Nel tempo l’Hotel Seiano, tra i primi hotel in costiera sorrentina, divenne un punto di riferimento per i giovani aristocratici inglesi in visita a Sorrento durante il “Gran Tour” in Europa.

Arriviamo al 1955, quando Dino Risi scelse l’Hotel Seiano come set di alcune scene del suo film “Pane amore e…”, mostrando così al mondo l’estrema bellezza dei suoi luoghi.

Ciò che ha caratterizzato la storia recente dell’Hotel Seiano è la lunga e profonda ristrutturazione durata otto anni e che nel 2006 lo ha visto rinascere nel moderno e raffinato Grand Hotel Angiolieri.

L’eleganza delle architetture e degli arredi, il lusso e il comfort delle finiture degli interni, hanno valorizzato nella modernità la lunga storia dell’Hotel Seiano, portando il Grand Hotel Angiolieri all’attenzione dei viaggiatori più esigenti.

Nel 2007 nasce il ristorante “L’Accanto”, che con la sua cucina trasmette ai suoi ospiti il piacere della cultura enogastronomica del nostro territorio in un ambiente elegante e accogliente.

Perché prenotare con noi

Accedi alle tariffe più basse sul web
Check-in anticipato alle 10:00 (su disponibilità)
Late check-out alle 14:00 (su disponibilità)
Uso gratuito del garage privato